Il monolocale cambia abito

Ci capita spesso visitare abitazioni che, nonostante l’elevato potenziale, a causa di un arredamento sbagliato o trascurato risultano poco attraenti. E’ il caso di un monolocale nel centro di Perugia situato al sesto piano di un palazzo moderno, inaffidabile anche se dotato di garage, terrazzo con vista sulle colline circostanti e di tanta tantissima luce.


Il proprietario ci ha incaricato di dare un nuovo aspetto al suo appartamento per riposizionarlo sul mercato senza dover affrontare un ingente impegno economico.
Per contenere i costi abbiamo deciso di limitare gli interventi più invasivi alla sostituzione dei sanitari (compreso il box doccia) e a parte delle tubature del bagno che risultavano danneggiate.
Per il resto ci siamo limitate a ritinteggiare le pareti, sostituire la cucina e tutto l’arredamento, e trasformare in cabina armadio il ripostiglio.
Abbiamo scelto un bianco caldo per le pareti, per i due lampadari e le tende così da amplificare al massimo la luminosità dell’ambiente e dilatare lo spazio. Per l’angolo cottura abbiamo scelto un legno grigio chiaro richiamato dal colore della parete di fronte. Volendo privilegiare la funzione soggiorno, anziché inserire uno o due letti che avrebbero reso meno accogliente l’insieme, si è optato per un divano letto matrimoniale dotato di un ottimo materasso e facilissima apertura. La cabina armadio, con semplici scaffalature ed appendiabiti, ha consentito di eliminare il classico, tristissimo, armadio guardaroba.

Prima

Dopo

Prima

Dopo

Cabina Armadio

Prima

Dopo

COSTI

  • Lavori di ristrutturazione (compresi materiali, sanitari, box doccia e trasporto/smaltimento arredi e calcinacci) iva esclusa  €1500
  • Cucina comprensiva di elettrodomestici €520
  • Divano letto €430
  • Lampadari, cabina armadio, tavolo e sedie, complementi arredo, tende €500

TOTALE €2850